Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

JUST FOR LIKE

https://www.facebook.com/justforlikeofficial/
JUST FOR LIKE

Biografia

BIO ARTISTI J4L

Claudio Colica

Claudio Colica inizia la sua carriera di videomaker nel 2005 come montatore.
Diplomato al Liceo Scientifico Farnesina, nel 2009 si iscrive a Comunicazione pubblica e d’Impresa presso l’Università La Sapienza di Roma.

A Marzo 2013, insieme ad alcuni colleghi universitari, inizia il programma «Fuori Corso» su Radio Sapienza che va avanti per quattro stagioni diventando il più ascoltato del palinsesto.

Nell’aprile 2013 fonda il canale Stone Face, di cui è anche autore e attore.

Nel gennaio 2014, insieme ad Alessandro Meta, apre il suo secondo canale: Minimad. Diventano virali il suoi video di San Valentino con gli hashtag #diventafrocio e #diventafrate.

Un mese dopo, con il regista Andrea Morabito e l’attore Cosma Brussani, dà vita a Vegan Chronicles, web serie comica sul mondo dei vegani che riscuote un grande successo mediatico e che vanta circa 2 milioni di visualizzazioni su facebook e una vittoria al Taormina Film Fest.

Nel 2015 collabora come autore per The Jackal.

Nell’estate 2015, insieme a Fabio Rovazzi, Edoardo Mecca, Michela Giraud e Daniele Pedari è tra gli attori protagonisti del programma su Rai 2 condotto da J Ax «Sorci Verdi» ed è tra i realizzatori del videoclip di Jerry Calà «Ocio».

Da maggio a luglio del 2016 lavora come autore e sceneggiatore per diverse web-star presso la piattaforma web Blasteem, vicina a Mediaset.

Nel 2017 canta nel videoclip rap-vegan «Odio Di Palma» scritto da Cosma Brussani per Vegan Chronicles che diventa subito virale.

E’ in uscita «Io Non Sono Un Cane», web-serie scritta e interpretata da lui e il fratello Fabrizio Colica.



Cosma Brussani
Cosma Brussani nasce il 10 ottobre del 1985 a Roma.
Diplomato all’istituto Villa Flaminia nel 2003 si iscrive al DAMS nel 2004 per poi abbandonare gli studi frequentando diverse scuole di teatro (tra le quali il Laboratorio teatrale “Auroville” di Augusto Zucchi nel 2007) e alcune sale di doppiaggio.

Nel 2008 è ammesso al Centro Sperimentale di Cinematografia nel quale si diploma nel 2011.
Durante il primo anno di corso partecipa ai corti di diploma dei registi dell’ultimo anno:
("Liberiamo Qualcosa" regia G. Tortorella
"L'uomo dei sogni" regia A. Capitani e A. )
ed anche a diversi spettacoli teatrali:
2010 "Ulisse chatta con gli dei, Amleto gioca alla playstation, Raskolnikov legge i fumetti", regia di Eleonora Pippo, festival Quartieri dell'Arte Teatro Olimpico Roma;
2010 "Le cinque rose di Jennifer", regia di Pierluigi Cuomo
2010 "L'orfano di Zhao", regia di Long junjie, Festival Quartieri dell'Arte Teatro San Giovanni Roma;
2010 "Il Compleanno", regia di Vito Mancus;
2009 "Lo Zoo di Vetro", regia di David Warren;
2009 "Testi Inediti", regia di Massimiliano Bruno;
2008 "Le Tre Sorelle", regia di Ejana Popova;
Inizia a lavorare dal secondo anno di studi in diverse fiction e un film per il cinema:

Don Matteo (Rai uno) , 2009 - regia di G. Base
Immaturi, 2010 - regia di P. Genovese
Distretto Di Polizia (Canale 5) , 2011 - regia di A. Ferrari
Che Dio Ci Aiuti (Rai Uno) , 2011
Ris Roma3 (canale 5) ,2012 - regia di F. Miccichè
Squadra Antimafia 3 (Canale 5) , 2012 - regia di B. Catena
Squadra Mobile 2014 - regia di A. Angelini

Nel 2014 partecipa al cortometraggio in lingua inglese “Memories” di Vincenzo Alfieri
per il quale vince il premio di “miglior attore non protagonista” al RIFF (Rome Independent Film Festival) nel ruolo di Alex.
Collabora ancora con Vincenzo Alfieri nelle serie “Forse sono io”(2014) vincitore del Roma web Festival e “Forse sono io 2” (2016)
e anche nel videoclip rap della colonna sonora della serie “Forse sono io” avendone scritto e interpretato il testo.

Nel mentre, prende parte come attore protagonista anche in altri videoclip hip hop:
"Mai dire rap" regia Hyst (2011)
"Straight up" regia Stefano Usberghi e Matteo Vieille (2013)

Nel 2014 conosce il regista Daniele Barbiero con il quale gira la webserie horror in lingua inglese “Fuck the zombies”.

Nello stesso anno partecipa al doppiaggio del film animazione evento “Winx club - il mistero degli abissi” incidendo il brano della colonna sonora sia in lingua italiana che inglese.

Poco dopo con il regista Andrea Morabito e l’attore e autore Claudio Colica si unisce al progetto “Vegan chronicles”, web serie sul mondo dei vegani.

Un anno dopo insieme al suo compagno di studi del CSC Emanuele Angeloni, fonda la pagina No filter,
interpretando il ruolo di un omosessuale fittizio,
dando vita a diversi videoclip come autore e interprete, quasi tutti a sfondo ironico e sociale contro l’ omofobia, tra i quali:
Il video virale “Lobby gay”, regia di Andrea Morabito (2015)
e “Welcome 2 Sodoma” regia di Daniele Barbiero (2016)
Grazie al successo della pagina collabora in due video web scritti, interpretati e diretti da Guglielmo Scilla:
“Uomini e donne tra 20 anni”

“Come diventare Fashion blogger”

Poco dopo prende parte al fashion video della popolare rivista “Fabrique du Cinema” e al servizio fotografico per il dossier attori del quattordicesimo numero della rivista che presenta i giovani attori più promettenti del momento con annessa intervista.

Nel 2016 partecipa al cortometraggio “Radice di 9” per la regia di Daniele Barbiero, affiancato da attori quali Francesco Montanari, Matilde Gioli e Matilda De Angelis,
e subito dopo recita anche nel corto “Un po’ prima di sparire” vincitore in diversi festival, (Sunlight International film, Barcellona Planet film Festival e Efebcorto Film Festival) per la regia di Guglielmo Poggi.

Nel 2017 scrive ed interpreta il brano rap “Odio di Palma” per Vegan Chronicles.

E’ in uscita “Hostess” serie tv rai per la regia di Franco Bernini.


News Correlate

JUST FOR LIKE
Riccardo Lecca (Walkman Records)
13-02-2017
JUST FOR LIKE
Riccardo Lecca (Walkman Records)
25-01-2017



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ