Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Darin - Electric

Baustelle - Milano è la metafora dell'amore (Radio Date: 17-03-2023)

Baustelle - Milano è la metafora dell'amore (Radio Date: 17-03-2023)

Milano è la metafora dell’amore

 Il nuovo singolo dal 17 marzo

Il brano anticipa l’album 
“Elvis”
in uscita il 14 aprile

Esce il 17 marzo “Milano è la metafora dell’amore” per BMG, il nuovo singolo dei Baustelle, formazione composta da Francesco Bianconi, Claudio Brasini e Rachele Bastreghi. Il nuovo brano anticipa l’attesissimo nuovo album “Elvis”, in uscita il 14 aprile e già disponibile in pre-order (https://baustelle.lnk.to/elvisPR).

Il nuovo brano “Milano è la metafora dell’amore” ci restituisce una fotografia nitida dell’hinterland milanese: la metropoli di Milano, la sua frenesia e la fauna che la abita viene catartizzata dal linguaggio poetico che unisce pregiudizi e verità in una descrizione sensoriale, tangibile e cinematografica. Milano, qui cantata con irriverenza e allegria dalla band, è la città in cui perdersi, è un'esperienza da voler tatuare sulla propria pelle.

«Avevamo bisogno da un po’ di scrivere una canzone così: sfrenata e libera come il rock and roll, senza inibizioni e forse anche un po’ senza senso. E poi che dire, Milano, anche nelle sue contraddizioni, ci intriga e seduce da sempre» raccontano i Baustelle a proposito del nuovo brano.

La Milano Baustelle ci uccide, ma al tempo stesso è in grado di riportarci in vita. In questo frangente, la band torna a raccontare con l'ormai solita dose di provocazione e di coscienza dei tempi attuali una città trasversale fatta di luoghi stereotipo, ma anche di verità nascoste, di pelle e immancabilmente di rock and roll.

Dopo il brano “Contro il mondo”, “Milano è la metafora dell’amore” è il secondo brano estratto da “Elvis”, il nono album in studio dei Baustelle in uscita il 14 aprile. La copertina, realizzata da Marco Cella con la direzione artistica di Gian Luca Fracassi, riconferma la nuova direzione dell’estetica Baustelle, fatta di raffinatezza e contemporaneità, senza mai abbandonare quello sguardo al passato costitutivo della band.

“Elvis” è già disponibile in pre-order in formato CD, vinile oro in edizione limitata e numerata, vinile bianco in edizione limitata e numerata, vinile nero e da oggi anche in CD Maxi formato, contenente un boolket di 28 pagine e 4 cartoline con le cover alternative dell’album.

Fin dall’album di esordio “Sussidiario illustrato della giovinezza”, per arrivare all’ultimo disco, “L’amore e la violenza, vol.2”, passando per i grandi classici come “Charlie fa surf”, i Baustelle si sono distinti nel panorama musicale italiano per aver raccontato la contemporaneità con un linguaggio rivoluzionario, diretto, profondo e con sonorità volutamente vintage, dando inizio ad una vera e propria tendenza.

Ad aprile partirà l’instore tour che li porterà a Milano, Bologna, Torino, Firenze, Roma e Napoli: questi gli appuntamenti: il 14 aprile a Milano (ore 18:30 - laFeltrinelli P.zza Piemonte); il 15 aprile a Bologna (ore 18:00 – laFeltrinelli Bologna presso Galleria Acquaderni); il 18 aprile a Torino (ore 18:00 – laFeltrinelli Torino presso Off Topic); il 19 aprile a Firenze (ore 18:00 @ laFeltrinelli Red P.zza della Repubblica); il 20 aprile a Roma (ore 18:00 @ laFeltrinelli Appia) e il 22 aprile a Napoli (ore 18:30 laFeltrinelli Napoli presso FOQUS – Fondazione Quartieri Spagnoli). Gli incontri saranno ad ingresso libero fino ad esaurimento posti, l’acquisto dell’album presso i negozi laFeltrinelli darà diritto a un accesso prioritario al momento del firmacopie.

Simona Lombardi (Promozione)
14-03-2023
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

BAUSTELLE
Simona Lombardi (Promozione)
29-12-2022
BAUSTELLE
Massimo Recine (Warner)
01-03-2018
BAUSTELLE
Massimo Recine (Warner)
08-06-2017



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ | SCARICA L'APP