Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
EarOne - PromoVetrina

Benee - Beach Boy (Radio Date: 11-02-2022)

Benee - Beach Boy (Radio Date: 11-02-2022)
BENEE
DISPONIBILE OVUNQUE E DA VENERDI’ 11 FEBBRAIO IN RADIO
IL NUOVO SINGOLO
“BEACH BOY”
TRATTO DALL’EP
LYCHEE
FUORI IL 14 MARZO


IL 20 MAGGIO BENEE SARÀ LIVE AL FABRIQUE DI MILANO
PER L’UNICA DATA ITALIANA DEL WORLD TOUR

Per ascoltare Beach Boy: https://island.lnk.to/beachboy




BENEE inaugura il 2022 con nuova musica e pubblica il nuovo singolo “Beach Boy” (Island Records). Il brano, da venerdì 11 febbraio in radio, è prodotto da Greg Kurstin (Adele, Sia, Beck) e arriva in contemporanea all’annuncio dell’EP “LYCHEE”, in arrivo il 4 marzo.

“Beach Boy” mostra BENEE nella sua forma più disinvolta fino ad oggi. Una voce dolce e chitarre sognanti evocano film anni Sessanta, giornate estive baciate dal sole e perfetti appuntamenti in spiaggia.

BENEE dichiara:“‘Beach Boy è pura fantasia che ha luogo a Los Angeles. Tratta dell’essere felici anche da soli, ma contemporaneamente della voglia di provare un po’ di amore; la voglia di quel brivido senza la parte più dolorosa di una relazione. Mi sono trovata per la prima volta a lavorare con Greg Kurstin ed è stato così brutto… ci siamo trovati benissimo e adoro questa traccia… penso che sia perfetta per girare in autostrada con il tettuccio abbassato :)”

BENEE è uscita dal lockdown nella sua casa in Nuova Zelanda per lavorare alle sessioni in studio a Los Angeles, divenuta la base di una nuova serie di musica che, secondo lei, proviene da “un grande spazio creativo”, nonostante le pressioni di quello che è stato “il periodo più folle nelle vite di tutti noi”.

L’EP “LYCHEE” contiene brani scritti a Los Angeles con Greg Kurstin, Kenny Beats e Rostam. Tornata in Nuova Zelanda, ha terminato tre tracce con il suo abituale collaboratore Josh Fountain, incluso il già pubblicato “Doesn’t Matter”, che ha raccolto oltre 5 milioni di stream su Spotify e 300.000 views su YouTube con il video musicale (co-diretto dalla stessa BENEE).

Billboard è entusiasta: “Il talento di BENEE come cantante e autrice è lampante”. Contemporaneamente, ha osservato Stereogum, “la canzone non parla di sentirsi tranquilli, ma solo di tentare di far fronte a problemi di salute mentale”. PAPER lo ha descritto il brano come “più emotivo e riflessivo”. V Magazine ha anche affermato: “Usa la sua migliore risorsa, la sua voce estremamente evocativa ed eterea, con grande effetto qui su una base costante di batteria e chitarra”. OnesToWatch lo ha elogiato come “uno sguardo sincere e senza filtri ai disturbi più nascosti legati alla salute mentale”.

Nel 2022 BENEE inoltre terrà un tour mondiale che la porterà il 20 maggio al Fabrique di Milano, nell’unica data italiana del tour.

L’artista 22enne ha infranto ogni record con il brano “Supalonely”, che ha raggiunto i 4 miliardi di stream, e come moltissimi altri artisti ha dovuto attendere il proprio momento per poter suonare live fuori dal suo paese d’origine. Il tour di BENEE di quest’anno sarà il primo ritorno per lei a livello internazionale e la vedrà esibirsi per la prima volta in assoluto al festival americano Bonnaroo durante l’estate.


Il pop sognante di BENEE si mischia alle profonde radici della vita di periferia di Auckland, in Nuova Zelanda, con colpi di scena insoliti e spesso stravaganti. L’album di debutto del 2020 “Hey u x” vedeva un mondo musicale vibrante con ospiti che andavano da Grimes e Lily Allen a Gus Dapperton e Muroki (un’altra adolescente neozelandese che BENEE ha firmato con la sua etichetta, Olive). L’album è stato segnalato come uno dei “25 migliori album pop del 2020” da Billboard, che ha sottolineato come BENEE “parli dei temi della Generazione Z con un orecchio acuto per ritornelli e arrangiamenti che oscillano tra indie rock e iperpop”. Stereogum ha elogiato la sua “musica pop eccentrica ma prodotta in modo impeccabile” e Vogue l’ha definito “13 tracce di indie-alt-pop celeste”.

LYCHEE EP TRACKLIST
“Beach Boy”
“Soft Side”
“Hurt You Gus”
“Never Ending”
“Marry Myself”
“Doesn’t Matter”
“Make You Sick”

ABOUT BENEE
BENEE è la voce sognante di una generazione disillusa, che ha sfondato nel 2020 con "Supalonely", il suo irresistibile pezzo alt-pop da quasi quattro miliardi di streaming e che è stato uno dei brani che ha definito il periodo della pandemia. La ventunenne Stella Bennett, nome anagrafico dell’artista, mescola le sue riflessioni profondamente sentite sulla vita nella periferia di Auckland, in Nuova Zelanda, attraverso incontri lirici insoliti e spesso stravaganti con zombi e lumache, tutti prodotti con un orecchio technicolor, ritmi e ganci imprevedibili. Il suo pubblico ha da subito amato i suoi due EP, “FIRE ON MARZZ” e “STELLA & STEVE”, anticipatori del suo album d’esordio “Hey u x”, ricco di ospiti, ma allo stesso tempo estremamente personale, uscito alla fine del 2020. L'album è un vibrante mondo musicale con feat. che vanno da Grimes e Lily Allen a Gus Dapperton e Muroki (un'altra adolescente neozelandese che BENEE da allora ha firmato con la sua etichetta, Olive). È stato dichiarato come uno dei "25 migliori album pop del 2020" secondo Billboard, che ha commentato che BENEE "contempla i guai della Gen Z con un orecchio attento ai cori, gli arrangiamenti oscillano tra indie rock e hyperpop". Stereogum ha elogiato la sua "musica pop eccentrica ma prodotta in modo impeccabile" e Vogue ha definito l’album "13 tracce di paradisiaco indie-alt-pop". In quest’ultimo anno ha accumulato dischi di platino in tutto il mondo e ha eseguito "Supalonely" - dal vivo dalla Nuova Zelanda - al The Tonight Show con Jimmy Fallon, Ellen e Late Night With Seth Meyers, registrando anche una versione live dell'album di apertura "Happen To Me" per The Late Show con Stephen Colbert. Un anno dopo, BENEE ritorna con nuova musica con "Doesn't Matter", un'altra traccia profondamente rivelatrice che riflette il viaggio del cantante attraverso il rumore emotivo del 2021. "Doesn't Matter" è la prima traccia a spuntare dalla pila di musica che BENEE ha prodotto nel 2021. È stato un anno difficile, un periodo che l'ha vista sentirsi al minimo e in cui ha imparato a far fronte alla sua ansia, diagnosticata quest'anno come DOC. Nel 2022 è previsto un altro EP, “LYCHEE”, fuori il 14 marzo, accompagnato da un tour mondiale.
Claudia Attanasi (Universal)
07-02-2022
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

BENEE
Claudia Attanasi (Universal)
07-02-2022
BENEE
Claudia Attanasi (Universal)
28-10-2021
BENEE
Claudia Attanasi (Universal)
30-11-2020
BENEE
Claudia Attanasi (Universal)
24-08-2020



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ