Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Canio Loguercio - Ci Stiamo Preparando Al Meglio (Radio Date: 20-11-2020)

Canio Loguercio - Ci Stiamo Preparando Al Meglio (Radio Date: 20-11-2020)
CANIO LOGUERCIO con SARA JANE CECCARELLI e ANDREA SATTA

Ci stiamo preparando al meglio


title track del nuovo album in uscita a dicembre

Il brano da venerdì 20 novembre su tutti gli store digitali
e il video realizzato da Antonello Matarazzo il 20 novembre alle ore 10

sui social di numerose associazioni, compagnie, festival e fondazioni fra cui:

Fondazione Symbola / Forum Diseguaglianze Diversità / Laceno d’Oro Film Festival / Museo MADRE / Cosa vuoi che sia una canzone / Fondazione Premio Napoli / Festival “Città delle cento scale”/ Teatro Tor Bella Monaca /Casa della Paesologia / Club Tenco / Cose di Amilcare / Molise Cinema / Teatro di Limosa / Compagnia Vera Stasi / Il cammino dei Campi Flegrei / Premio Dubito Poesia con musica / Simposio dell’ozio creativo / Officinae Efesti / Radio Contrabbanda-Barcellona/ Wunderkammer / Teatro del Loto / Il sentiero dell’anima / Teatro Pubblico Pugliese / Bandiera Bianca / Festival Popolare Italiano / Cortoons Festival / Strada Nuova Teatro di Genova / Tesori d’Italia Network / Feelmare / Gocce d’autore / Vulcanica Festival / Ass. Quartieri Spagnoli / Amore e Psiche / Mare dentro / Ipazia Immaginepensiero / Controsenso / I Viaggi di Gulliver / Blue Desk, ...

------------------------------



A tre anni dal CD “Canti, ballate e ipocondrie d’ammore” (Targa Tenco 2017 come miglior album in dialetto), Canio Loguercio ritorna con un nuovo brano Ci stiamo preparando al meglio che anticipa l’omonimo album in uscita a dicembre per Squilibri editore.

Cantato a tre voci con Sara Jane Ceccarelli e Andrea Satta, il brano è una sorta di inno collettivo dove la condivisione di paure e timori serve a proiettarsi in avanti, oltre il baratro che minaccia di inghiottirci, oltre l’assurda sospensione d’animo in cui tutti siamo precipitati: una canzone allegra e malinconica in cui ci si sporge oltre il disastro che ci circonda, cercando segnali diversi in un cielo sempre più nero per cui davvero non resta altro che prepararsi al meglio. E il video di Antonello Matarazzo, realizzato in pieno lockdown e pertanto obbligato a svilupparsi come un gioco di scatole cinesi, mette in risalto tanto il distanziamento quanto il bisogno di una vicinanza, la necessità di ritrovarsi assieme che diventa più acuta quando ci è imposto di stare lontani.

Con la partecipazione di Luca De Carlo alla tromba, del sassofonista Pasquale Innarella e della Rustica X Band, il brano è stato arrangiato da Canio Loguercio e Rocco Petruzzi, che ne ha curato anche la produzione musicale.





BIO
Musicista, poeta e performer, lucano di nascita ma napoletano d’adozione, Canio Loguercio è autore di progetti “crossover”, all’incrocio tra canzone d’autore, poesia e teatro. Già finalista a diverse edizioni del Premio Recanati e, con Alessandro D'Alessandro, Targa Tenco per l’album in dialetto nel 2017, ha pubblicato sei album, ideato numerosi progetti musicali e promosso diverse iniziative interculturali.
Chiara Giorgi (Ufficio Promozione)
17-11-2020
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate




Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ