Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
EarOne - PromoVetrina

Cara - Tevere (Radio Date: 13-11-2020)

Cara - Tevere (Radio Date: 13-11-2020)
«Questa volta è finita davvero, vero, vero, vero
e se tuo padre è un dottore tu resti uno scemo
capita a tutti vabbè
stasera do il peggio di me
nessuna sigaretta in due
tutte cazzate le tue»

CARA
IN RADIO DA VENERDI 13
“TEVERE”
FOCUS TRACK DEL SUO PRIMO EP "99"

SCARICA BRANO E VIDEOCLIP


È disponibile in radio da venerdì 13 novembre “Tevere” (Polydor), il nuovo singolo di CARA, focus track del suo nuovo ep “99”. La raccolta in 6 brani include anche i singoli con cui l’artista si è fatta conoscere e si è affermata come una delle cantanti più interessanti della sua generazione: “Mi serve” feat. Samuel Heron, “Le feste di Pablo” con Fedez, ad oggi Disco di Platino con quasi 20 mln di stream, e “Lentamente”.
“Tevere” si presenta come il motore trainante dell’intero progetto discografico ed è un brano romantico e malinconico allo stesso tempo, in cui CARA ripercorre i ricordi di una relazione passata, soffermandosi su quei dettagli apparentemente insignificanti, dalle “disperate” labbra screpolate agli strappi sui jeans, che poi sono quelli che maggiormente rimangono impressi nella mente a distanza di tempo, come impronte di vita vissuta che rendono indimenticabili i momenti.
«Tevere è un racconto. Dentro c’è la delusione per aver buttato via una cosa bella, mescolata alla consapevolezza che, in fondo, la colpa sia dell’essere giovani. Tevere sono i vent’anni, le serate che non sopporti e le storie che nascono e non capisci perché finiscano. Tevere è questo, il momento in cui ti rendi conto che non puoi capire tutto».
Con gli occhi attenti e curiosi di una giovane donna di vent’anni, CARA racconta il mondo che la circonda con trasparenza e sincerità, esponendosi e presentando un aspetto di sé stessa in ogni brano e dando voce ai suoi pensieri più intimi e reconditi, alle esperienze che ha vissuto, alle emozioni che ha provato, alle gioie, alle delusioni e alle difficoltà che ha affrontato. Il testo, intriso di giochi di parole e di riferimenti alla cultura pop, che sono ormai sua cifra stilistica e lasciano trapelare una profondità e una capacità di autocoscienza assai rare, contribuisce a dimostrare quanto CARA sia una delle artiste più talentuose della sua generazione.
Ulteriore dimostrazione in tal senso è stata l’inclusione della giovane cantante nella rosa di artisti emergenti selezionati per “Radar Italia”, il programma globale lanciato da Spotify per supportare i nuovi talenti, sfruttando la rilevanza e l’impatto culturale della piattaforma streaming.
Emanuela Ali Seminara (Universal)
10-11-2020
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

CARA
Lisa Gottardo (Universal)
06-07-2022
CARA
Emanuela Ali Seminara (Universal)
10-11-2020
CARA
Filippo Gimigliano (Universal)
07-07-2020
CARA
Filippo Gimigliano (Universal)
16-07-2019



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ