Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

David Bowie - 'Tis a Pity She Was a Whore

David Bowie - 'Tis a Pity She Was a Whore
DAVID BOWIE
‘TIS A PITY SHE WAS A WHORE’ - NUOVO SINGOLO -

‘NOTHING HAS CHANGED’ - LA RACCOLTA DEFINITIVA DEL GRANDE ARTISTA - TUTTO IL MEGLIO DELLA MUSICA DI BOWIE DAL 1964 AL 2014
3CD, 2CD, DOPPIO LP, DIGITAL DOWNLOADS - OGNUNO CON UNA SPECIFICA IMMAGINE
IN USCITA IL 17 NOVEMBRE SU ETICHETTA PARLOPHONE

NOTHING HAS CHANGED , la raccolta definitiva di David Bowie che unisce per la prima volta tutto il meglio della musica di Bowie dal 1964 al 2014, oltre a del materiale non pubblicato in precedenza e brani presentati per la prima volta in questa raccolta, esce oggi lunedì 17 novembre.

Sempre oggi vengono pubblicati il digital bundle e il vinile 10” di SUE (or IN A SEASON OF CRIME), il nuovo singolo di David Bowie; entrambe le versioni contengono inoltre ‘TIS A PITY SHE WAS A WHORE’ l’inedito pubblicato pochi giorni fa.

Ha scritto il Daily Telegraph di SUE: “l’ultimissimo esempio della genialità di Bowie nel reinventarsi. Sì, c’è il suono di una big band alle spalle, ma è un suono strano, senza traccia di nostalgia. E per quanto riguarda la voce è più misteriosa che mai, ma carica di decenni di esperienza. Il brano suona contemporaneamente familiare e molto strano, con una miscela incredibile di nostalgia e ironia. Se il jazz è il “sound of surprise”, allora Bowie lo ha certamente trovato”

A questo link è possibile vedere il video di SUE (or IN A SEASON OF CRIME), filmato a Londra e New York, ricco di atmosfere noir e diretto da Tom Hingston e Jimmy King :
www.youtube.com/watch?v=nFX1y62l9C4&list=PLEFC01F5D8255CE9B

Jonathan Barnbrook, che ha lavorato agli album THE NEXT DAY, HEATHEN e REALITY, ha creato l’artwork di NOTHING HAS CHANGED e spiegato a proposito “Ogni formato ha un’immagine diversa. Il tema comune è Bowie che guarda lo specchio: qualcosa che fosse sufficientemente forte come “archetipo” da offrire un link visivo immediatamente riconoscibile, ma che fosse anche chiaro nel fare capire che questa è una raccolta di canzoni che copre l’esperienza di vita di una persona, non necessariamente un concetto specifico o un determinato periodo come fanno in genere gli album”.

Tra le rarità e i materiali esclusivi della raccolta:
LET ME SLEEP BESIDE YOU è stata pubblicata per la prima volta in THE WORLD OF DAVID BOWIE nel 1970. Nel 2000, è stata ri-registrata per l’album TOY, mai pubblicato, ed è rimasta in cassaforte fino alla pubblicazione in NOTHING HAS CHANGED.

SHADOW MAN è un famoso outtake del 1971, la versione in NOTHING HAS CHANGED è una ri-registrazione fatta per l’album TOY, mai pubblicato, e apparsa per la prima volta come b-side di un singolo agli inizi del nuovo millennio.

LOVE IS LOST (HELLO STEVE REICH MIX BY JAMES MURPHY FOR THE DFA EDIT) questa versione molto apprezzata del remix di James Murphy viene pubblicata per la prima volta su CD

YOUR TURN TO DRIVE viene pubblicata per la prima volta in CD, era stata originariamente offerta come free download agli acquirenti online dell’album REALITY

WILD IS THE WIND (2010 Harry Maslin Mix) al suo debutto su CD. In passato è stato pubblicato solo nel DVD audio del box set deluxe di Station To Station.

YOUNG AMERICANS (2007 Tony Visconti mix single edit) la versione non editata del brano era contenuta in precedenza nell’edizione speciale CD/DVD di Young Americans. Questa single edit non è mai stata pubblicata in precedenza.

ALL THE YOUNG DUDES è uno stereo mix mai pubblicato in precedenza della versione fatta dallo stesso David del brano dato ai Mott The Hoople (e diventato una hit).

LIFE ON MARS? (2003 Ken Scott Mix) questa versione viene pubblicata per la prima volta in CD, in precedenza era stata pubblicata solo su un picture disc da 7” per il 40° anniversario

David Bowie is, il film dalla mostra di enorme successo creata dal Victoria and Albert Museum, sarà distribuito nei cinema italiani il 25 e 26 novembre. Il documentario è stato registrato l’ultima notte dell’esposizione al V&A di Londra ed è diretto da Hamish Hamilton, vincitore di un BAFTA Award e regista della cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici del 2012 a Londra. A questo link è possibile visualizzare il trailer del documentario, trovare i cinema che aderiscono all’iniziativa e pre-acquistare i biglietti www.nexodigital.it/1/id_378/David-Bowie-Is.asp

www.davidbowie.com
Massimo Recine (Warner)
17-11-2014
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

DAVID BOWIE
Chiara Pagura (Sony Music Italy)
11-01-2017
DAVID BOWIE
Chiara Pagura (Sony Music Italy)
21-03-2016
DAVID BOWIE
Claudia Attanasi (Sony Music Italy)
18-12-2015
DAVID BOWIE
Claudia Attanasi (Sony Music Italy)
20-11-2015
DAVID BOWIE
Massimo Recine (Warner)
17-11-2014



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ