Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Darin - Electric

Davide Miotti - Ballabile (Radio Date: 19-10-2012)

Davide Miotti - Ballabile (Radio Date: 19-10-2012)
Dopo “Resta evidente”, mentre è al lavoro per il suo nuovo album, torna nello stesso anno Davide Miotti con un singolo dalle molteplici letture: “Quando un’emozione comincia, non deve essere per forza travolgente. Magari parte piano, in quattro quarti, con un andamento dolce da altalena. Qualcosa che è piacevole assecondare, una corrente dolce per lasciarsi trasportare, come un pezzo ballabile. Ed è questa, appunto, l'atmosfera di Ballabile: può raccontare l'inizio di una storia d'amore, la prima intuizione di un'amicizia, i segni di un cambiamento che prende forma. Qualcosa che può restare nascosto, ancora per qualche tempo, ma che è da subito piacevole. E ballabile.”

Il concetto di BALLABILE nel video: “Il teatro rappresenta in realtà un palcoscenico molto più ampio, su cui siamo costretti tutti ad esibirci giorno dopo giorno, senza mai pausa. E’ la vita, e il giudizio della platea, colma o meno di persone che sia. Il cantante vive questo palcoscenico come se ogni volta fosse il proprio ultimo show, e condivide con gli altri artisti l’effimero mondo dietro al sipario. Il concetto del “ballabile”, allora, è legato all’emozione di questa performance, emozioni che dietro le quinte sono paura e trepidazione, ma che sul palco, a poco a poco, diventano energia, e infine si tramutano in arte. Ma il cantante, come l’artista vive e respira grazie al pubblico, e se non riesce a raggiungerlo perde questo soffio vitale. Lascia il palco, lascia l’arte, per ricongiungersi però alla propria famiglia. E’ qui che l’artista diventa uomo, e che l’astrazione della performance si spegne, lasciando spazio alla dimensione umana, semplice e bellissima dell’uomo comune.

LE ALTRE CANZONI: Nel 2010 Davide Miotti pubblica l’album ep “Il Volo Che non so”. Con questo lavoro discografico, Davide completa un percorso da solista avviato mesi prima con "Dolce" e "Vali". Un percorso per musica e parole curato passo dopo passo da una selezione minuziosa di brani capaci di raccontare e di emozionare. L’album viene realizzato con gli arrangiamenti di Maurizio D'Aniello e le chitarre di Stefano Brandoni. Ai testi, con Mauro Meazza, partecipano un altri due big: Cheope, autore per i più grandi nomi della musica leggera italiana e Giuseppe Anastasi autore di Arisa. Dall’album vengono anche estratti “Il Volo Che Non So” e “Danza” ultimo in ordine di tempo pubblicato a marzo 2011. Prima de "IL VOLO CHE NON SO". Nel 2003 il debutto: si presenta, in coppia con il fratello Luca, con il primo singolo "Ora o mai!" Nel 2006 pubblicano "Discontinuo blu" che è anche il titolo del primo singolo dell'album, un brano pop/rock dalle immagini suggestive. “Discontinuo blu" diventerà uno dei trenta brani di musica italiana più trasmessi in radio.
Filippo Broglia (RECmedia)
19-10-2012
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

DAVIDE MIOTTI
Filippo Broglia (RECmedia)
19-10-2012
DAVIDE MIOTTI
Filippo Broglia (RECmedia)
12-04-2012
DAVIDE MIOTTI
Filippo Broglia (RECmedia)
16-03-2011



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ | SCARICA L'APP