Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Hu - End (feat. M.E.R.L.O.T) (Radio Date: 04-06-2021)

Hu - End (feat. M.E.R.L.O.T) (Radio Date: 04-06-2021)
HU
LA CANTAUTRICE, PRODUCER E POLISTRUMENTISTA

IL SUO NUOVO SINGOLO È
“END” feat. M.E.R.L.O.T
DISPONIBILE DAL 28 MAGGIO SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI


Dopo il successo di Sanremo Giovani, in cui è riuscita ad ottenere il consenso di critica e pubblico, con grande attenzione da parte degli addetti ai lavori, Hu, artista tra le pochissime nel panorama musicale italiano ad essere cantautrice, producer e polistrumentista, torna con il suo nuovo singolo “END” feat. M.E.R.L.O.T, disponibile su tutte le piattaforme digitali a partire dal 28 Maggio.

Il brano vede la collaborazione di M.E.R.L.O.T, nome d’arte di Manuel Schiavone, cantautore classe ‘98 che nella sua musica unisce pop, tradizione ed echi hip hop.

Cosa proviamo quando una storia finisce? In quanti pezzi si frantuma il nostro cuore e dove vanno a finire? Il testo di “END” cerca di dare risposta a queste domande, nel racconto di una storia fatta di adattamento e di rinascita dopo una rottura, per insegnarci che la fine di una relazione è solo un rito di passaggio per ricostruire una versione più bella e preziosa di sé stessi.

Il brano racchiude un tema nascosto, la filosofia giapponese del kintsugi: una tecnica che, in un ossimoro di materiali poveri (il vetro, la ceramica) e preziosi (l’oro), è in grado di dare nuova vita alle rotture, trasformandole in oggetti unici. Come i vetri, se esposti a forti urti si infrangono in mille, lucidissimi pezzi, così anche le relazioni, nei momenti di crisi, tendono a spezzarsi in acuminate punte che difficilmente riescono a tornare al loro aspetto originale. Tuttavia, i fili d’oro che uniscono le rotture materiche riportano ordine al caos e rappresentano una vera e propria ricostruzione emotiva, quella che ognuno di noi ha affrontato almeno una volta nella vita.

Hu, al secolo Federica Ferracuti (classe 1994), inizia a studiare musica all’età di 12 anni, partendo dagli studi di chitarra jazz e dalle tecniche di improvvisazione. Durante gli anni successivi, si approccia allo studio del pianoforte, del basso e del violoncello per poi abbracciare il mondo della musica elettronica e della produzione. A seguito di esperienze come turnista e diversi concerti in giro per l’Italia, nel 2016 dà il via al suo progetto artistico Hu, in cui si uniscono una voce particolare, la sua capacità di reinventare il pop in chiave digitale e un carisma atipico.

M.e.r.l.o.t, all’anagrafe Manuel Schiavone, è un cantautore classe 1998, cresciuto a Grassano in Basilicata. Nel 2017 si trasferisce a Bologna per proseguire gli studi e inizia a muovere i primi passi nella musica, passando dalle sonorità acustiche a quelle elettroniche con l’aiuto del suo primo produttore Eyem. Con il singolo d’esordio “Ventitrè” raggiunge in poco tempo quasi 6 milioni di stream, consacrandosi come rivelazione Spotify a fine 2019. Nel 2020 debutta in Virgin Records con il brano “Sparami nel Petto” ed è selezionato dalla Commissione Artistica delle Nuove Proposte guidata da Amadeus per la finale di Sanremo Giovani con il brano “Sette Volte”. Il 19 febbraio pubblica il nuovo singolo “Denti”.
Massimo Recine (Warner)
28-05-2021
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

HU
Massimo Recine (Warner)
28-05-2021
HU
Roberto Fagioli (Warner)
29-01-2021



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ