Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Management - Sumo (Radio Date: 13-12-2019)

Management - Sumo (Radio Date: 13-12-2019)
Da venerdì 13 dicembre disponibile per tutte le radio "Sumo" il nuovo singolo del Management.

Il brano racconta la fine di un amore, le riflessioni che ne derivano e il senso di smarrimento.

Il Management è un gruppo hard-pop italiano guidato da Luca Romagnoli (voce e autore) e Marco Di Nardo (chitarra e compositore). Hanno all’attivo 4 album; dal sorprendente esordio del 2012 con ‘Auff!!’, vera e propria icona del movimento indie ai successivi ‘McMAO’ (2014), ‘I Love You’ (2015) e ‘Un Incubo Stupendo’ (2017), questi ultimi due prodotti dalla storica etichetta dei Tre Allegri Ragazzi Morti, La Tempesta Dischi.

Miglior Band Live per il M.E.I. nel 2013, ha al proprio attivo centinaia di concerti: dal Popkomm di Berlino allo Sziget Festival di Budapest, dal Concerto del Primo Maggio di Roma nel 2013 a quello di Taranto del 2015 e alle centinaia di palchi calpestati tra i migliori live club, auditorium e festival italiani. Nel luglio 2018 la band firma per Universal Music Italia ed esce con il singolo ‘Kate Moss’.

A giugno 2019 è la volta di ‘Saturno fa l’Hula Hoop’. Il cui video in animazione diretto e disegnato dal regista Ivan D’Antonio è presente tra le nomination del Best Music Video al TMFF e al Bit Bang Fest in Argentina.

Il 13 novembre 2019 è uscito il quinto album in studio del Management, intitolato ‘Sumo’, anticipato dal video e singolo “Come la luna”.





SUMO - TESTO

Sono in macchina
i finestrini aperti
il vento sui capelli
Le cose potrebbero andare meglio
Potrei essere più tranquillo
fare dei respiri più profondi
avere affianco una persona che mi vuole bene
potrei uscire più spesso

Mentre porto il tuo ricordo addosso
sì, lo sento addosso come fosse il profumo
di quei giorni splendenti nei tuoi occhi lucenti
E penso e ci ripenso ai nostri errori
a volte ridendo, a volte piangendo
Ho il telefono scarico
come la nostra storia
si sta spegnendo

Mentre porto il tuo ricordo addosso
sì, lo sento addosso come fosse un profumo
questo tempo bastardo non fa mai un ritardo
è un lottatore di Sumo

Qualcuno fa cenno che c’è un posto di blocco
con i suoi fanali
io con il cuore in mano
che pesa un quintale

Mentre porto il tuo ricordo addosso
sì, lo sento addosso come fosse un profumo
questo tempo bastardo non fa mai un ritardo
è un lottatore di Sumo

Un lottatore di Sumo
Un lottatore di Sumo
Un lottatore di Sumo
Un lottatore di Sumo
Big Time (Ufficio Stampa)
11-12-2019
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

MANAGEMENT
Big Time (Ufficio Stampa)
11-12-2019
MANAGEMENT
Stefano Predolin (Tune Fit)
02-07-2019
MANAGEMENT
Giorgia Aldi (Universal)
13-09-2018



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ