Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Marco Liuzzi - EARTHRISE (Radio Date: 19-02-2021)

Marco Liuzzi - EARTHRISE (Radio Date: 19-02-2021)
MARCO LIUZZI

ESCE VENERDÍ 19 FEBBRAIO
“EARTHRISE”
L’album d’esordio del pianista Jazz contemporaneo
(disponibile in digital download e in tutte le piattaforme streaming)




Esce venerdì 19 febbraio “Earthrise” (Verterecords/Believe Digital), l’album d’esordio di MARCO LIUZZI, il pianista Jazz contemporaneo siciliano e brindisino d’adozione. Il titolo e l’artwork dell’album riportano alla memoria la famosa fotografia della NASA del 1968 scattata dalla Luna al sorgere della Terra. È in questo contesto che nasce un disco ricolmo di simbolismo ed interrogativi metafisici.



Pubblicato da Verterecords, “Earthrise” trasforma in musica ricordi, istantanee di viaggi, sensazioni dell’intero mondo artistico di Marco Liuzzi. Le nove tracce sono organizzate in tre gruppi: tre brani omaggiano Debussy con contaminazioni di standard jazz, tre citano, in modo inusuale, brani di Herbie Hancock, GoGo Penguin e E.S.T., mentre le ultime tre composizioni esplorano le sonorità di Satie.

Il tutto in un delicato gioco di prospettive: si alternano, infatti, vividi paesaggi siciliani, viaggi in macchina lungo la litoranea adriatica e suggestive piano-sequenze proiettate sull’immensitá dello spazio. Liuzzi - nell’occasione affiancato dai musicisti pugliesi Roberto Cati alla batteria e Cosimo Romano al basso - cambia accordi, melodie note, propone riff diversi, presentando brani già conosciuti dal grande pubblico, in una chiave del tutto nuova accompagnandoci, così, attraverso la sua personale visione sul futuro dell’uomo, in bilico tra spaventosi dubbi e immagini nostalgiche di bellezza mozzafiato.

“Questo album nasce da un desiderio semplice e, credo, umano. - racconta Liuzzi - Il desiderio di un artigiano che vuole creare e lasciare qualcosa di sé agli altri. Cos'è che vorrei lasciare? Il mio amore per alcuni autori di musica classica e jazz che sono stati meravigliosi compagni e, senza saperlo, hanno donato a me (e al mondo) della splendida musica.”

Questa la tracklist di “Earthrise”: 1. Blue in Green (Miles Davis), 2. Crystal Silence (Chick Corea), 3. Round Midnight (Thelonious Monk), 4. From Gagarin’s point of view (E.S.T), 5. Hopopono (GoGo Penguin), 6. Cantaloupe Island (Herbie Hancock), 7. Gymnopedie n.66 (Marco Liuzzi), 8. Gnossiene n.66 - Il Libro Celato (Marco Liuzzi), 9. No Way Out (Marco Liuzzi).

Marco Liuzzi nasce a Gela il 23 maggio 1972 e da ormai venticinque anni vive a Brindisi. Ingegnere informatico, ha studiato musica classica con la prof.ssa Margherita Vullo ed il Maestro Salvatore Grimaldi. Nel 1990 inizia a suonare in vari contesti, esibendosi in band in Italia, Francia, Ex-Jugoslavia, Polonia, Lituania, Lettonia, Estonia. Negli anni seguenti, pur perseguendo altrettanto ispiranti impegni professionali al di fuori della musica, riesce ad alternare studio (musica classica con la Prof.ssa Silvia Stella e Jazz con Fabio Rogoli), a partecipazioni a concerti e progetti musicali.
Sorriso Edizioni Musicali (Ufficio Promozione)
18-02-2021
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

MARCO LIUZZI
Sorriso Edizioni Musicali (Ufficio Promozione)
18-02-2021



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ