Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
CYRIL - Stumblin' In

MATTEO LENDO LENOTTI - Nell'aroma della colazione (Radio Date: 07-12-2023)

MATTEO LENDO LENOTTI - Nell'aroma della colazione (Radio Date: 07-12-2023)

Nell’Aroma Della Colazione”, scritto da Alessandro Villa ed interpretato da Matteo Lendo Lenotti, è un brano che l'autore ha scritto nel corso di una vacanza estiva del 2022, durante la quale ha avuto modo di vivere nuove esperienze in condivisione con persone nuove.

Il brano, con la metafora della colazione e le figure retoriche degli aromi. racconta la differenza che c’è nella vita di una persona normodotata ed una con deficit che, visibili agli occhi di chiunque, rappresentato un ostacolo soprattutto per il soggetto consapevole di esserne affetto, paragonando le opportunità possibili che, a differenza del soggetto disabile, può avere una persona considerata “normale”.

In ogni situazione c’è sempre uno spazio di libera interpretazione così come – insospettabilmente – anche ponendo lo sguardo verso una tavola imbandita dii dolcissime leccornie a qualcuno può restare l’amaro in bocca ed un grande vuoto nel cuore proprio a causa della consapevolezza di sé.

Per questo motivo, per la realizzazione della copertina (di cui lo shooting fotografico è stato affidato, ancora una volta, a Virginio Passera), Alessandro, ha voluto raffigurare visivamente il contrasto tra le due realtà immaginando una colazione (a simbolo anche di un nuovo inizio, proprio come solitamente accade in ua nuova giornata) con un ragazzo dalle caratteristiche estetiche tipiche dello stereotipo del maschio alfa (per il quale si ringrazia la disponibilità del modello Gianluca Alessio nel prestarsi a titolo gratuito per la buona riuscita degli scatti legati al progetto), a dispetto di quanto l’occhio “tradisce” alla vista di un ragazzo con palesi inestetismi e difetti fisici malgrado sia risaputo che l’aspetto esteriore non fa di certo la validazione di una persona.

Per una persona emotivamente fragile, un nuovo inizio rappresenta anche e soprattutto la paura, il senso di inadeguatezza e l’incertezza sulle possibilità che il nuovo legame possa continuare, malgrado tutto, per le troppe diversità che vi sono tra la normalità e la disabilità.

Italian Way Music (Ufficio Stampa)
08-11-2023
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate




Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ | SCARICA L'APP