Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Inna - Not My Baby

Miguel Y La Muerte - Pendular Blues (Radio Date: 20-03-2020)

Miguel Y La Muerte - Pendular Blues (Radio Date: 20-03-2020)
MIGUEL Y LA MUERTE
PENDULAR BLUES
è il singolo estratto dal nuovo album Blaxplotaition
dal 20 marzo in radio e in tutti i digital store


BLAXPLOITATION, disponibile in tutti gli store digitali dal 20 Marzo 2020, è l’esordio discografico del duo toscano Miguel y La Muerte con l’etichetta discogafica Mr. Blue Records.

L’album prende il nome da un sottogenere cinematografico degli anni '70 che vedeva gli afroamericani per la prima volta protagonisti dei film e che aveva colonne sonore principalmente funky e soul. Una scelta molto azzeccata se consideriamo il meltin pot di black music, progressive, country e rock che troviamo al suo interno, un mix di generi che, forse, detto così suona difficile da immaginare in un solo ibrido ma che trova in questa opera prima un'equilibrata coesistenza. I brani poi sono racconti scanzonati dove la visione americanizzata della piccola Toscana fa da sfondo a storie di disavventure reali e fantasie epiche dall'ampio respiro cinematografico che creano nel complesso un vero e proprio universo surreale e parodistico.

Pendular Blues è un brano che descrive la condizione dei pendolari italiani vittime delle vocette senz'anima del signor e della signora Trenitalia che puntualmente, dopo una giornata di lavoro o di studio, annunciano l'immancabile ritardo generando così imprecazioni e anatemi impronunciabili. Una cavalcata blues elettro-acustica giocata sui cambi di dinamica nel contrasto fra le parti acustiche e quelle elettriche e fra la voce scura e profonda di Miguel e quella chiara e tagliente di La Muerte.

I Miguel Y La Muerte nascono per puro caso in una notte buia e tempestosa del 2012 con l'idea di un side project: suonare senza impegno esclusivamente cover blues in acustico, questo almeno fino a quando le rispettive band principali dei componenti Michele Serafini (Cotton Bales) e Marco Fedele (Ashes & Reflections) si sono sciolte quasi simultaneamente e la band si è trovata a comporre musica originale, incrementando l'impegno profuso nel progetto ed ampliando sempre di più la rosa di strumenti utilizzabili da un duo arrivando perfino a costruirne di propri come nel caso del rullante a pedale. Cominciano così a presentarsi le prime occasioni live girando principalmente in Toscana e negli anni riescono a partecipare a manifestazioni anche prestigiose come Arezzo Wave 2014 e Pistoia Blues 2017 in apertura ad Alex Britti. Hanno all'attivo anche un EP autoprodotto “Acoustic Blowjob” (2013) e un live “Live From The Valley” (2015).
Francesca Ripa (Pirames International)
20-03-2020
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

MIGUEL Y LA MUERTE
Francesca Ripa (Pirames International)
20-03-2020



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ