Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Pietro Napolano - Relativo (Radio Date: 09-04-2021)

Pietro Napolano - Relativo (Radio Date: 09-04-2021)
PIETRO NAPOLANO
"RELATIVO"

Dopo il successo con i “P-Quadro” e dopo un periodo di riflessione e preparazione, torna da solista Pietro Napolano con un nuovo progetto.

Il brano “Relativo” è di natura Pop, attuale e dalle sonorità moderne ci insegna che a seconda di come si guardano le cose e le persone tutto può cambiare.
Il testo in cui si rispecchieranno in molti, si rifà alla relatività della vita e della nostra contemporaneità.
Un brano che ci invita a guardare al di la delle apparenze e a smettere di cercare la verità assoluta, ma piuttosto a trarre il meglio dal dono che abbiamo ricevuto “La Vita”.

A luglio 2021 uscirà il nuovo singolo “Non Me Ne Frega” che darà un nuovo inizio all’era di Pietro Napolano con gli arrangiamenti del Maestro Max D’Ambra e contaminazioni da vera bomba musicale.


BIOGRAFIA
Pietro Napolano nasce a Mugnano Di Napoli il 19 Maggio 1984. Sin da piccolo ha la passione per la musica e per il canto.
Divide il suo tempo tra scuola, lezioni di canto, attività parrocchiali e lavori estivi sempre inerenti al campo musicale.
Man mano apprende l’uso della chitarra da autodidatta, scoprendo così il mondo della scrittura.
Nel 2004 entra a far parte della scuola di Amici di Maria De Filippi, vi resta fino alle fasi finali.
Per tutto il 2005 fa parte del cast del musical Footloose.
Nel 2006 fonda con Piero Romitelli il duo Pquadro e vincono il concorso Sanremolab che consente loro di partecipare al Festival di Sanremo 2007, nella categoria Giovani, con il brano Malinconiche Sere, classificandosi al terzo posto.
Nell'estate dello stesso anno vengono scelti dalla Disney, per interpretare le versioni italiane di “Tu Sei La musica In me” “You Are The Music In Me” con oltre 995.000 visualizzazioni e oltre 800.000 copie CD vendute in Italia e "Io e Te" “You and Me” con 1.6 milioni di visualizzazioni e oltre 1 milione di copie CD vendute in Italia, brani tratti dal film High School Musical 2.
Nel 2008, i Pquadro, pubblicano "A24" il loro primo album e girano per diversi anni tutta l'Italia con il loro tour.
Nel 2012 però il duo si scioglie spinto da un’esigenza comune di sviluppare un percorso individuale.
Pietro prova quindi a perseguire il suo obbiettivo di “dialogo" pre- parando i suoi nuovissimi brani, attraverso un viaggio musicale e introspettivo.
Così produce, e scrive insieme ad altri autori e musicisti, i suoi due primi singoli, da solista, “Martello e Incudine” e “Chi Sei ? “.
Nel Marzo 2014 partecipa al programma di Rai 2 THE VOICE OF ITALY entrando a far parte del team di J- Ax.
Subito dopo la breve esperienza di The Voice of Italy, Pietro, affron- ta un periodo buio dove decide di mettere la musica da parte.
Dal 2014 al 2019 svolge vari lavori al di fuori del mondo artistico ma sente crescere sempre di più un senso di vuoto che solo la musica avrebbe potuto colmare.
Per questo motivo nel 2020 decide di rimettersi in gioco dando vita al suo nuovo progetto che parte dal nuovo singolo “Relativo”, un brano che stranamente come un segno premonitore anticipa gli stati d’animo della gente per l’imminente scoppio della Pandemia e che trasmette un messaggio ben preciso, di non disperare perché una via di uscita c’è sempre, la dobbiamo cercare negli occhi della gente, da chi ci sta vicino, dall’amicizia, da un qualsiasi tipo di affetto che ci dia un motivo per continuare a lottare e vivere. Dopo “RELATIVO” in uscita sul catalogo Universal Music il 9 Aprile 2021 uscirà il 2 luglio 2021 il nuovo singolo “Che Me Ne Frega”, sarà il nuovo inizio di un progetto futuro pieno di novità, tra queste gli arrangiamenti del Maestro Max D’Ambra.

Uffici stampa e promozione:
REC media di Filippo Broglia
DCOD communication di Giulio Berghella
Simona Leri (Universal)
06-04-2021
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

PIETRO NAPOLANO
Simona Leri (Universal)
06-04-2021
PIETRO NAPOLANO
Filippo Broglia (RECmedia)
18-03-2020
PIETRO NAPOLANO
Filippo Broglia (RECmedia)
29-11-2012



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ