Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
EarOne - PromoVetrina

Public Service Broadcasting - White Star Liner (Radio Date: 19-09-2018)

Public Service Broadcasting - White Star Liner (Radio Date: 19-09-2018)
I Public Service Broadcasting hanno annunciato il loro nuovo EP in uscita in digitale e su CD il 26 ottobre e su vinile il 7 dicembre su Play It Again Sam. Ascolta QUI la title track, presentata in anteprima da Steve Lamacq.

I fan avevano già avuto modo di ascoltare i nuovi brani quando la band si è esibita al BBC’s Biggest Weekend, proprio nello scalo dove il Titanic era stato costruito.

L’EP racconta la costruzione della nave da crociera e la sua prematura e tragica fine. La band veste i panni di coloro che l’hanno costruita e che poi, alla stessa, hanno affidato il loro destino, pur dimostrando grande talento nell’unire alla musica delle registrazioni audio di repertorio, così da dare una nuova, diversa, chiave di lettura agli eventi che tutti conosciamo.

J. Willgoose, Esq. dei Public Service Broadcasting ha rivelato: “Ho pensato che potesse essere interessante raccontare la storia della nave. La sua costruzione era motivo d’orgoglio per l’industria di Belfast, perché rappresentava lo spirito incredibilmente ottimista degli anni precedenti alla guerra. E questa vuole essere, nel massimo rispetto, la narrazione del tragico affondamento della nave (rappresentato nell’EP dalla richiesta di soccorso in codice Morse C – Q – D) e del ritrovamento del relitto nel 1985”.

I due brani d’apertura, “The Unsinkable Ship” e “White Star Liner”, danno all’EP una scarica di energia, descrivendo minuziosamente la costruzione e la partenza della nave. Avvicinandosi alla fine, la musica assume toni diversi e dalla potente “C – Q – D”, che in codice Morse significa “A tutti i passeggeri, attenzione”, si passa alla più riflessiva “The Deep”, una rivisitazione di “Songe d’automne”, il brano che secondo il noto storico Walter Lord sarebbe stato l’ultimo ascoltato dai passeggeri, prima dell’incontro con il crudele destino. Soavemente accompagnato dall’appassionata voce della sopravvissuta Eva Hart, il brano è la commovente fine di una storia, un omaggio a tutti coloro che hanno costruito la nave e a tutti coloro che a bordo della stessa hanno perso la vita.

I Public Service Broadcasting hanno da poco annunciato che apriranno il loro tour nel Regno Unito con una data alla prestigiosissima Royal Albert Hall di Londra l’1 novembre, che sarà poi seguita da una serie di tappe in tutta Europa. Lo show alla Royal Albert Hall è andato sold out in poche ore ed è la conclusione perfetta di un periodo incredibilmente positivo per la band che ha debuttato al #4 delle classifiche con l’album “Every Valley” e che, per tutta l’estate, ha calcato i palchi di festival importanti come Primavera Sound, Bluedot, All Points East e molti altri. Allo show di Londra, seguiranno queste date:

Novembre 2018

Sun 4 – Kavka, Antwerp, BE
Tue 6 – Melkweg, Amsterdam, NL
Wed 7 – Kellerclub, Stuttgart, GER
Thu 8 - Rotunde Bochum, Bochum, GER
Sat 10 – Kulturbolaget, Malmo, SE
Sun 11 – Nalen, Stockholm, SE
Tue 13 - Columbia Theater, Berlin, GER
Wed 14 - Werk 2, Leipzig, GER
Thu 15 - Hybrydy, Warsaw, POL
Fri 16 - Futurum, Prague, CZ
Mon 19 - Culture Factory, Zagreb, CRO
Wed 21 - Bogen F, Zurich, CH
Thu 22 – Serraglio, Milan, IT
Fri 23 - Teatro Parioli, Rome, IT
Sat 24 - Covo Club, Bologna, IT
Mon 26 – Backstage, Paris, FRA
Wed 28 - La2, Barcelona, ESP
Thu 29 - Sala X, Sevilla, ESP
Fri 30 - La Sala, Madrid, ESP

Dicembre 2018
Sat 1 - Marina, Valencia, ESP
Micro (Spin-Go!)
19-09-2018
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

PUBLIC SERVICE BROADCASTING
Laura Beschi (Ja.La Media Activities)
17-02-2016
PUBLIC SERVICE BROADCASTING
Carlo Garrè (Ja.La Media Activities)
12-01-2015



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ