Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Medy feat. Capo Plaza - Il nuovo singolo ARAI

Roberto Angelini - L'era Glaciale (Radio Date: 14-05-2021)

Roberto Angelini - L'era Glaciale (Radio Date: 14-05-2021)
"L’ERA GLACIALE” è il nuovo singolo di ROBERTO ANGELINI, disponibile per le radio e su tutti gli store dal prossimo venerdì 14 maggio (FioriRari/distr. Believe).
Al nuovo singolo “L’Era Glaciale” si accompagnerà anche la release di un videoclip, in uscita nelle prossime settimane, figlio di un progetto molto speciale in collaborazione con Greenpeace.

ROBERTO ANGELINI PARLA DEL BRANO “L’ERA GLACIALE”

“L’Era Glaciale” è nata in una cucina londinese, un pomeriggio di qualche anno fa, quando, insieme a Gigi Canu e Marco Baroni, ci venne in mente l’idea di scrivere una canzone anni ‘60 cercando di renderla contemporanea.

Così il giro musicale ed alcuni elementi dell’arrangiamento sfiorano dei cliché dell’epoca, mentre la contemporaneità si manifesta nel testo evidentemente surreale.

Mi sono immaginato un crooner romantico con lo sguardo languido che dichiarasse alla sua lei tutto il suo amore. Mi faceva impazzire l’idea di lui che cantasse imperterrito come se nulla fosse, mentre tutto intorno il mondo crollava a pezzi.

L’immaginario di un’era glaciale, in cui gelassero pareti e onde, mi ha dato lo spunto di contattare Greenpeace.

Una canzone leggera, che sembra esistere da sempre, con un giro di fiati ironico ma con delle immagini che riportano ad un disastro ambientale, mi è sembrata l’occasione giusta per mettermi al servizio di una causa che riguarda tutti noi e il nostro futuro.

Il brano è stato registrato a Londra con la partecipazione di super musicisti come Darrin Mooney (batterista dei Primal Scream) ed è stato prodotto da Gigi Canu e Marco Baroni dei Planet Funk.


Continua il tracciato musicale che l’artista ha pensato per accompagnare gradualmente alla scoperta del suo prossimo album di inediti: un ritorno molto atteso che ha visto muovere i primi passi nei mesi scorsi, con la pubblicazione del brano “Incognita” e del singolo “Condor”, capitoli che hanno da subito suscitato grande interesse di critica e pubblico e che Angelini ha presentato in numerose trasmissioni, da Social Club su Rai2 e Radio2 a The Square su Sky Arte, da Radio1 Music Club a Radio2 Prendila così fino a Propaganda Live su La7, passando per Magazzini Musicali su Rai2, Save The Date su Rai5, Luce Social Club su Sky Arte e moltissime altre.

Autore, chitarrista e produttore tra i più apprezzati della scena musicale italiana, con una carriera televisiva ormai quasi decennale - dapprima su Rai3 con “Gazebo” poi su La7 con “Propaganda Live” - che ha consacrato la sua popolarità, Roberto Angelini ha attraversato la musica italiana in moltissimi modi e realizzato infinite collaborazioni con numerosi artisti: tra le più recenti la firma come co-produttore dell’ultimo pluripremiato album di Niccolò Fabi “Tradizione e Tradimento” e quella di produttore del primo disco di Margherita Vicario. E ancora, diversi e importanti progetti paralleli: tra i più fortunati quelli legati a Nick Drake con Rodrigo D’Erasmo - un album, un tour, un documentario – e, non da ultima, la fondazione di una etichetta indipendente, FioriRari, con la quale pubblicherà anche il prossimo lavoro.

Già vincitore del Premio della Critica “Mia Martini” al Festival di Sanremo nel 2001, Roberto Angelini nei primi anni duemila si fa conoscere dal grande pubblico con alcuni singoli divenuti delle vere e proprie hit (“GattoMatto” e “La Gioia del Risveglio”). Ha all’attivo quattro album a suo nome e una prolifica attività autoriale che lo porta a scrivere canzoni per artiste come Elodie ed Emma Marrone, per la quale firma anche il brano “Calore” con cui la cantante vince il talent “Amici” nel 2010.

CREDITS BRANO

“L'Era Glaciale”
(Angelini, Canu, Baroni)

Vox: Roberto Angelini
Piano, synth, efx, guitars: Gigi Canu e Marco Baroni
Drum: Darrin Mooney
Bass: Laurence Cottle
Brass arrangement: Richard Cottle
Recorded at Miloco Recording Studios
Except the vocal recorded at Forum Music Village di Roma.
Mixed by Cenzo Townshend
Mastered by Giovanni Versari at La Maestà Studio

ROBERTO ANGELINI - BIOGRAFIA

Classe ‘75 fa il suo esordio come cantautore nel 2001 con l’album “Il Signor Domani” (Virgin).
Partecipa a Sanremo Giovani nello stesso anno con l’omonimo brano e si aggiudica il Premio della Critica “Mia Martini”.
Nel 2003 pubblica l’album “Angelini” (EMI) che contiene le hit “GattoMatto” e “La Gioia del Risveglio”.
Questo disco, molto più pop del precedente, lo fa conoscere al grande pubblico.
Da lì a poco sente l’esigenza di tornare alle origini: rompe il contratto con la EMI e fonda una sua etichetta indipendente (FioriRari).
Pubblicherà con la FioriRari due dischi a suo nome, “La Vista Concessa” (2009) e “Phineas Gage” (2011).

Nel frattempo riprende con più interesse l’attività di musicista diventando molto richiesto per il suo personale modo di suonare la lapsteel (Fabi, Silvestri, Gazzè, Planet Funk, Fabrizio Moro, Emma Marrone, Orchestraccia).

Nascono vari progetti paralleli.
I più fortunati e longevi sono “Discoverland”, duo fondato con il cantautore Pier Cortese che si diverte a reinterpretare e miscelare brani del passato e del presente, e un duo nato insieme al violinista Rodrigo D’Erasmo per celebrare e divulgare un artista cult come Nick Drake.
Da qui prenderà vita un disco, “Pong Moon”, che darà origine a una moltitudine di eventi e collegamenti che perdurano ancora oggi (ad esempio il documentario “Songs in a conversation” diretto da Giorgio Testi, presentato nel settembre 2019 al Festival del Cinema di Roma e tuttora in programmazione su Sky Arte).

Come produttore fa muovere i primi passi nella discografia ad artisti come Margherita Vicario, Andrea Rivera e Luca Carocci.
Firma come co-produttore il fortunato e pluripremiato album di Niccolò Fabi “Tradizione e Tradimento” (2019), partecipando anche al lungo tour di presentazione del disco, come membro stabile della band.

Come autore scrive il brano “Calore” che lancia, con la vittoria di “Amici” nel 2010 la carriera di Emma Marrone.

Dal 2013 consacra la sua popolarità al fianco di Diego “Zoro” Bianchi, dapprima su Rai3 con la trasmissione “Gazebo” poi su La7 con “Propaganda Live”.

Attualmente è al lavoro per ultimare il suo quinto disco da cantautore, in uscita nel 2021 per l’etichetta FioriRari e anticipato dal brano “Incognita” e dal singolo “Condor”.


L'ERA GLACIALE - TESTO

Gelano le pareti
Il pavimento cede
L’unica cosa che ricordo sei tu

Si allaga la mia stanza
Annega la paura
Di non vederti più

E mentre il mondo crede
Che tutto intorno muore
L’unica cosa che io voglio sei tu

E intanto il vento sputa
A terra la mia vita
L’unica via d’uscita sei tu
E mentre il mondo ride
Di quello che succede
L’unica cosa che io voglio
Sei tu
Sei tu
Sei tu

Si contano i feriti
Si ghiacciano le onde
L’unica cosa che voglio sei tu

Tra le mie braccia in volo
Per un istante solo
L’unica cosa che io voglio sei tu

E intanto il vento sputa
A terra la mia vita
L’unica via d’uscita sei tu
E mentre il mondo ride
Di quello che succede
L’unica cosa che io voglio
Sei tu
Sei tu
Solo tu
L’unica cosa
Sei tu
Soltanto tu
L’unica cosa
Sei tu
Big Time (Ufficio Stampa)
11-05-2021
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

ROBERTO ANGELINI
Big Time (Ufficio Stampa)
11-05-2021
ROBERTO ANGELINI
Big Time (Ufficio Stampa)
10-02-2021



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ