Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Christian Dragi - Quelli Furbi (Radio Date: 26-11-2021)

Christian Dragi - Quelli Furbi (Radio Date: 26-11-2021)
DISPONIBILE SU YOUTUBE IL VIDEO CLIP
DI 'QUELLI FURBI'
DEL NUOVO SINGOLO DI CHRISTIAN DRAGHI

Il cantautore pavese Christian Draghi torna in pista e lancia il nuovo singolo 'Quelli Furbi', titolo ironico dietro cui si celano i piccoli artisti indipendenti messi alle strette dalla pandemia. Reduce da un anno e mezzo trascorso in Germania e segnato dalla pandemia, Draghi torna in Italia con un mazzo di canzoni concepite come valvola di sfogo durante i mesi di lockdown e per la prima volta in carriera lascia da parte la lingua inglese che aveva caratterizzato le precedenti produzioni.

«Vivere in un paese straniero significa innanzitutto spogliarsi della sicurezza di poter essere capito e di capire il prossimo» spiega il musicista originario di Voghera. «Possiamo dire che in Germania ho imparato a riscoprire l'importanza del linguaggio e la bellezza del comprendere tutto quello che viene detto o scritto intorno a noi, che diamo per scontata quando viviamo nel nostro paese. Ho scritto la canzone nella mia lingua madre per essere capito in modo diretto e completo dal mio pubblico che è, per la maggior parte, italiano».


Ma chi sono 'quelli furbi'? «Tutti quegli artisti indipendenti semisconosciuti - spiega Draghi - che, contrariamente ad ogni logica o buonsenso hanno scelto, nonostante il momento disgraziato, di non mollare e di continuare a credere nei loro sogni e a investire sull'arte anzichè mettere la testa a posto e cercarsi un lavoro più sicuro. Di questi tempi, una scelta kamikaze».
Il brano, concepito in Germania ma registrato in Italia, fotografa uno spaccato della situazione attuale degli artisti che lottano come novelli Don Chisciotte per la loro sopravvivenza in un mondo che li ha di fatto incasellati - al di là delle commiserazioni politically correct - tra i 'non indispensabili'».
La canzone sarà accompagnata da un video totalmente made in Pavia: è pavese la regia, curata da Lucia Magarò e Gabriele Zanoncelli ed è pavese il cast, interamente composto da musicisti, fotografi, registi, ballerini, pittori e scrittori. «Una folta schiera di splendidi disperati» come li definisce Draghi, tutti ripresi, provocatoriamente, con indosso un naso rosso da clown. Il protagonista è un supereroe-artista che cerca di destreggiarsi tra varie performance rese improbabili dalle circostanze e che si tiene su come può, tra alcool e svariate pillole di coraggio, autostima e 'like'.
'Quelli Furbi' disponobile da 1° Novembre (festa dei morti, scelta non casuale ed anch'essa provocatoria) su Spotify «e tutte quelle piattaforme digitali - dice Draghi - che ci hanno ridotto a (povere) gocce nel mare senza troppe speranze, ma senza le quali pare che oggigiorno non si possa sopravvivere artisticamente».
ENTRA NEL SITO DI CHRISTIAN DRAGHI

Red Owl Records (Ufficio Stampa)
26-11-2021
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

CHRISTIAN DRAGHI
Red Owl Records (Ufficio Stampa)
26-11-2021



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ