Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Medy feat. Capo Plaza - Il nuovo singolo ARAI

Gloriaan - Junkie (Radio Date: 27-01-2023)

Gloriaan - Junkie (Radio Date: 27-01-2023)

La canzone utilizza sia il termine dispregiativo “junkie” che quello più accettato “addict” per descrivere una situazione classica di codipendenza.
Il testo del brano si sviluppa su questa seconda accezione partendo dalla consapevolezza che la persona oggetto del pezzo verrà spazzata via a breve “
you’re gonna be washed away from my life soon”, arrivando a descrivere la vita di questo soggetto come la cosa più vicina alla morte di cui l’autrice abbia mai avuto esperienza.
La morte è intesa come spirituale, metaforicamente molto simile alla situazione di un tossicodipendente che nella sua dipendenza vive una vita ‘sospesa’.
Nelle strofe troviamo sia la fragilità rispetto all’imminente dolore a cui si sarà sottoposti, che la conseguente libertà e forza che seguiranno l’abbandono della fonte di dipendenza.

Il pezzo è interpretabile e fruibile per l’ascoltatore che conosce una simile situazione di dipendenza tossica da qualcosa o qualcuno.

GLORIAAN

Gloriaan inizia ad esibirsi a Milano nel 2006, cantando e suonando cover rock anni 80.
Nel frattempo, prende lezioni di canto e chitarra finché all’università decide di andare a studiare “sul campo” la musica moderna.
Nel 2010 infatti, si trasferisce e intraprende il suo percorso al BIMM a Brighton (UK).
Si laurea 3 anni dopo, avendo studiato tecnica vocale moderna, songwriting e aver fatto varie esperienze in diversi progetti.
Partecipa anche al The Great Escape Festival del 2011.
Nel 2015, di ritorno dall’ Inghilterra decide di far parte dei Killin’ Baudelaire con Bagana: è presente nei primi due video, nel primo EP e durante il primo anno di tour.
Più tardi decide di andare alla ricerca del proprio sound e lascia la band in favore del progetto più recente: Gloriaan.
Nel 2017-18, le viene proposta una collaborazione a Radiorizzonti in Blu per la trasmissione Uazzanane, dove crea e presenta “Sottopelle”: un programma settimanale di intervista alle band emergenti rock.
Prosegue come traduttrice e contatto diretto PR con i gruppi vocali Fork, Rajaton, On Air e The Idea Of North al festival “Vocalmente” di Fossano, nel 2019.
Contemporaneamente, dal 2015 porta avanti sia il suo progetto che l’attività di insegnamento di Musica in inglese nelle scuole di Monza e dintorni.
Nel 2022 registra finalmente il primo EP al 33Hz di Trezzo, con il produttore Frank Altare.

Ivana Stjepanovic (Sorry Mom!)
23-01-2023
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

GLORIAAN
Ivana Stjepanovic (Sorry Mom!)
23-01-2023



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ