Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Larèt - Bombe A Mano (Radio Date: 17-01-2020)

Larèt - Bombe A Mano (Radio Date: 17-01-2020)
LARÈT
Fuori per ROMOLO DISCHI il singolo
BOMBE A MANO
in radio dal 17 gennaio


“Le bombe a mano, che fanno male come quando ci abbracciamo.”

BOMBE A MANO,
perché certe persone fa più male abbracciarle che lasciarle andare,
lasciare in sospeso il passato
e fare i conti con il bilico, le stanze strette, i vuoti.


Larèt nasce in un giorno d’estate trenta anni fa, già con la voglia di cantare. Nel 1993 compie 4 anni e sua madre le regala un microfono giocattolo tutto giallo, così ha inizio la sua carriera: canta sul tavolo della cucina dei suoi nonni durante le cene di Natale, canta ai compleanni, canta mentre accompagna sua madre a fare la spesa, canta in bicicletta e sulle giostre. La nonna le regala le prime lezioni di voce.
Allora canta in motorino, mentre va a lezione, canta durante e canta nel tragitto verso casa. Canta a ricreazione, canta mentre dà il suo primo bacio. Gira per l'Europa e canta, canta nei locali, nelle piazze, negli hotel e pure nelle strade e sui marciapiedi.
Torna a Roma e si laurea in Recitazione, per gioco.
Nel cassetto, assieme ai sogni, Larèt conserva fogli e parole, testi e note musicali. Apre il cassetto, allora, e decide di dare voce ai suoi desideri.
Ha all'attivo i due singoli Dinosauro Chic e Quello che volevo.
Francesca Ripa (Pirames International)
16-01-2020
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

LARÈT
Francesca Ripa (Pirames International)
16-01-2020



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ