Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Mattanza - San to fengari (Radio Date: 14-06-2019)

Mattanza - San to fengari (Radio Date: 14-06-2019)
MATTANZA

Album MAGNOLIA

New single “SAN TO FENGARI”


Dal 1976 i Mattanza lavorano per tradurre la cultura letteraria del Mediterraneo in musica, attraverso la ricerca e valorizzazione di testi antichi rielaborati con sonorità originali, in una perfetta fusione di tradizione e modernità, nella convinzione che «un popolo senza storia è come un albero senza radici: è destinato a morire». La chitarra battente si intreccia allora al basso elettrico, le note di una lira calabrese riecheggiano sui battiti di una darabuka, un riqq, un duff arabi: il risultato è un perfetto connubio fra world music e tradizione popolare del Sud.
Il loro lavoro nasce dal desiderio di rinnovare il valore dei contenuti letterari delle poesie popolari. Filo conduttore è la libertà, intesa come ricerca della stessa tramite lo strumento dell’espressione dell’arte del racconto: un mondo di favole immortali col piacere di raccontarle ancora, rinnovando una tradizione antichissima e dando così la possibilità alle nuove generazioni di avvicinarla e conoscerla. Il repertorio si traduce in un’importante raccolta antologica di canti popolari, che si distinguono in tre tipi:
- le storie della tradizione classica popolare;
- le storie reperite come diretta testimonianza dagli anziani;
- le storie che lo stesso Mimmo Martino ha creato come varianti rispetto al medesimo modello narrativo.
I testi sono in parte in forma cantata, in parte in forma dialogica e favolistica. Il linguaggio utilizzato è un’ibridazione di dialetto e italiano, una forma verbale immediata e nello stesso tempo sofisticata in quanto riesce ad imprimere drammatizzazione al parlato, funzionando come efficace rafforzamento dell’eloquio. Il repertorio musicale prevede l’uso di strumenti tipici: la fisarmonica, i tamburelli, la chitarra classica, la chitarra battente, la lira calabrese. La parte strumentale, finemente organizzata dagli arrangiamenti, svolge un ruolo di rilievo nell’introdurre in modo adeguato la voce, chiosando e talvolta intramezzando i brani.

I Mattanza sono: Mimmo Martino (r-esistenza), Rosamaria Scopelliti (voce), Roberto Aricò (basso), Gino Mattiani (tastiere, fisarmonica, fiati popolari), Fabio Moragas (chitarra battente), Mario Lo Cascio (chitarra classica, lira calabrese), Emiliano Laganà (batteria), Claudio Paci (percussioni).
Francesco Monteleone (Ed.Musicali Miseria e Nobiltà Sas - Milano)
12-06-2019
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

MATTANZA
Francesco Monteleone (Ed.Musicali Miseria e Nobiltà Sas - Milano)
12-06-2019



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ