Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Nicolas Godin - Catch Yourself Falling (feat. Alexis Taylor)

Nicolas Godin - Catch Yourself Falling (feat. Alexis Taylor)
NICOLAS GODIN

IL NUOVO SINGOLO
"CATCH YOURSELF FALLING
(FEAT. ALEXIS TAYLOR)"

TRATTO DALL'ALBUM CONCRETE AND GLASS
DISPONIBILE SU BECAUSE MUSIC

"Musica progettata con cura che mette insieme l’estetica giapponese, il gusto francese per l’artigianalità e la ricerca della qualità italiana."
La Lettura - Corriere della Sera

"Un disco eccellente."
Blow Up

"Un disco godibilissimo, con una produzione perfetta..che elargisce stile a profusione. Consigliato per la decompressione e il relax."
SentireAscoltare

“As dreamy and captivating as anything Godin has ever done… Fat synth sounds sail over slo-mo grooves and the result is as precisely designed as the architectural title suggests.”
Q Magazine – 4 stars ****

“An absolute revelation… Seductively ambient and packed with those jazzy, weightless melodies that Air have always done so well.” Shindig – 5 stars *****

“Soft keyboard lines wow and flutter tastefully as Godin is joined by assorted international guests for what feels like a spin round some particularly glamourous soiree.” Uncut – 7/10

Quando Nicolas Godin degli Air ha pubblicato nel 2015 il suo primo album solista, Contrepoint, ha trasformato l’influenza di Bach in una ricca serie di sperimentazioni musicali. Dopo aver composto la colonna sonora Au Service De La France / A Very Secret Service, Godin riparte da una base altrettanto solida per dar vita al seguito. I brani contenuti nel nuovo album Concrete And Glass, in uscita il 24 gennaio 2020 su Because Music, sono variazioni di punti di riferimento architettonici: in questo nuovo lavoro montato con assoluta precisione e impreziosito da un tocco pop, Nicolas Godin è completamente a suo agio e, con il suo stile e la sua compostezza, realizza meraviglie.

Dopo aver condiviso il primo singolo “The Border” lo scorso mese, oggi Godin pubblica il video del nuovo brano “The Foundation” che vede la partecipazione di Cola Boyy. Il cantante e attivista di Oxnard aggiunge un tocco soul al brano dal significato importante mentre i synth fangosi e il groove ascendente bruciano lentamente per mettere in risalto gli arrangiamenti e il messaggio.

Sulla traccia, Godin racconta: “Sono partito dal Case Study House #21 di Pier Koenig per questo brano. O meglio, questo è quello che ho detto a Cola Boyy quando gliel’ho presentato. Gli ho raccontato delle radici architettoniche dell’intero progetto, spiegandogli che avrebbe potuto scrivere liberamente il testo. Ho sempre pensato che si dovesse partire da un concetto per scrivere un album, ma che poi si dovrebbe lasciar fare il resto alla musica. Quando la musica prende il controllo si tratta di un buon album. Ho applicato questo principio a tutti gli album che ho avuto la fortuna di realizzare finora, con un unico mantra: ‘è la musica a decidere’. E questa canzone ne è l’esempio perfetto”.

Il nuovo singolo “The Foundation” viene accompagnato da un video che puoi guardare qui.

Concrete and Glass sarà disponibile il 24 gennaio 2020 su Because Music.

Concrete and Glass tracklist:
1. Concrete and Glass
2. Back To Your Heart ft. Kate NV
3. We Forgot Love ft. Kadjha Bonet
4. What Makes Me Think About You
5. Time On My Hands ft. Kirin J Callinan
6. The Foundation ft. Cola Boyy
7. Catch Yourself Falling ft. Alexis Taylor
8. The Border
9. Turn Right Turn Left
10. Cité Radieuse
Micro (Spin-Go!)
24-01-2020
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate




Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ