Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Paolo Fresu - Heroes (feat. Magoni, Petrella, Diodati, Ponticelli, Meyer) (Radio Date: 26-02-2021)

Paolo Fresu - Heroes (feat. Magoni, Petrella, Diodati, Ponticelli, Meyer) (Radio Date: 26-02-2021)
PAOLO FRESU feat PETRA MAGONI

Con PETRELLA DIODATI PONTICELLI MEYER

DA VENERDÌ 26 FEBBRAIO
ESCE IN RADIO
“HEROES”
OMAGGIO A DAVID BOWIE



Da venerdì 26 febbraio sarà disponibile in rotazione radiofonica “Heroes”, l’omaggio di Paolo Fresu e Petra Magoni ad un grande artista come David Bowie.

Paolo Fresu compie 60 anni e, per festeggiare, pubblica il cofanetto P6OLO FR3SU per la propria etichetta Tuk Music.
Di questi 60, 39 anni sono trascorsi sui palchi di tutto il mondo fino a diventare uno dei musicisti più rappresentativi del jazz italiano a livello internazionale.

Il cofanetto non è una mera antologia, ma contiene due nuovi album oltre alla ristampa di un disco ormai introvabile: uno sguardo rivolto in avanti senza dimenticare mai il passato.

Heroes, è un magnifico omaggio al genio di David Bowie. La scintilla da cui tutto è partito fu la commissione artistica da parte del Comune di Monsummano Terme, cittadina toscana teatro della prima apparizione in Italia di Bowie nel 1969 in occasione di un concorso canoro.

Fresu ha assemblato un gruppo di grandi ed eclettici musicisti con diverse provenienze musicali: Petra Magoni (voce), Gianluca Petrella (trombone ed elettronica), Francesco Diodati (chitarra elettrica), Francesco Ponticelli (contrabbasso e basso elettrico), e Christian Meyer (batteria) per un omaggio si rispettoso ma che guarda al futuro.

Ogni musicista ha dato il proprio contribuito anche in fase di arrangiamento dei brani in scaletta, canzoni che attraversano le molteplici fasi della sua discografia, da Let’s Dance a Rebel Rebel, conferendo ulteriore dinamicità al progetto. Il cd sarà pubblicato nella sezione Tuk Voice.

Infine Heroes è impreziosito da un’opera della fotografa Giorgia Rizzo. Originaria della provincia di Novara, Giorgia si è formata presso lo IED istituto Europeo di Design a Milano studiando fotografia, e quindi è stata protagonista di diverse mostre collettive. La sua tecnica consiste nel sovrapporre fotografie appositamente scattate a dipinti del Rinascimento ottenendo un effetto straniante.



www.paolofresu.it

www.tukmusic.com





Biografia

Petra Magoni studia canto al Conservatorio di Livorno e all’Istituto Pontificio di Musica Sacra di Milano, perfezionandosi in musica antica con Alan Curtis. Dopo alcune esperienze in questo repertorio e nella lirica, approda al rock con il gruppo Senza freni. Ha inciso due dischi a proprio nome (Petra Magoni, 1996 e Mulini a vento, 1997) e uno sotto lo pseudonimo Sweet Anima, con le canzoni scritte in inglese da Lucio Battisti. Con il contrabbassista Ferruccio Spinetti incide nel 2004 Musica Nuda, che supera le 50.000 copie in Italia, poi pubblicato anche in Europa. Nel 2006 esce Musica Nuda 2 con cui vince la targa Tenco nella categoria Interpreti. Ha girato il mondo con Musica Nuda tenendo concerti a New York, in Europa, Tunisia, Stati Uniti, Cina e Israele. Collabora con molti musicisti, fra cui Bollani, Tavolazzi, Bojan Z, Truffaz, Salis, Stilo, Tetes de Bois, Morgan, Avion Travel, etc. Nel 2009 e` la Regina della Notte nel Flauto magico secondo l’Orchestra di Piazza Vittorio.



Instagram: www.instagram.com/petramagoni/

Facebook: www.facebook.com/PetraMagoni.official
Marco Stanzani (Red & Blue)
23-02-2021
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate




Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ