Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter

Santachiara - weekend Da Cani (Radio Date: 11-12-2020)

Santachiara - weekend Da Cani (Radio Date: 11-12-2020)
SANTACHIARA
DA DOMANI VENERDÌ 11 DICEMBRE IN RADIO
WEEKEND DA CANI

SINGOLO ESTRATTO DAL DISCO D’ESORDIO
SETTE PEZZI


Da domani venerdì 11 dicembre sarà in radio “Weekend da cani”, singolo estratto dal disco d’esordio di SANTACHIARA, “Sette Pezzi” (SuoniVisioni/Carosello Records), disponibile al link: http://bit.ly/SANTACHIARA-playlist.


Dopo aver conquistato la copertina della playlist “Scuola Indie” di Spotify, “Sette Pezzi” è stato protagonista di un racconto a più episodi che ha svelato il mondo di Santachiara una release dopo l’altra, con una storia a più capitoli. Anticipato da “Tutto Gira”, “Lasciarmi Andare” e “Silenzioso”, il disco d’esordio contiene sette brani, ognuno con un particolare "mood" e una sua peculiarità, uno per ogni giorno della settimana. Sette mood, sette emozioni, sette "pezzi" che volutamente non si racchiudono nell’etichetta di un genere prestabilito: un melting pot in cui l’artista si identifica e di cui è orgoglioso, una musica che accomuna sensi e percezioni differenti.



“Weekend da Cani”, ultimo singolo uscito insieme alla raccolta, è quello con cui il cantautore si confronta con il mood del lunedì: “Weekend da cani è il lunedì, i postumi dei postumi di una sbronza: le paranoie sul futuro, il bisogno di vivere liberi e di farlo il prima possibile per non perdersi nulla. C’è dentro il non capire ma capirsi, il non chiedere scusa per come si è. “Weekend da cani” è la fine o l’inizio di un qualcosa che si ripete ciclicamente, come iniziare una relazione, acquisire una consapevolezza, o il passare di un weekend”.



Questa la tracklist della raccolta:

Weekend da cani
Silenzioso
Lasciarmi andare
Tutto gira
Alba
ioeMe
Quindi


Luigi Picone, in arte SANTACHIARA, nasce ad Alberobello nel 1998 e passa la sua infanzia in giro per l’Italia viaggiando con i suoi genitori, artisti di strada, e crescendo in un ambiente pieno di stimoli culturali. Trascorre la sua adolescenza a Spoleto, per poi trasferirsi a Napoli nel quartiere Santa Chiara, cuore del centro storico della città. Si appassiona al rap sin da ragazzino, ma gli sta stretto e inizia a prendere ispirazione dalla musica più disparata: dal cantautorato italiano al rock, passando per la techno, la classica e l’urban. Studia pianoforte e chitarra e inizia a mescolare su Garage Band i Radiohead con Mozart e i Nirvana, pescando da tutto quello che ascolta, ed è un gioco che fa insieme al compagno di studi Andrea (UNTITLED). Non hanno uno studio di registrazione vero e proprio e così smontano il salotto di casa, costruendo mini-opere di ingegneria casalinga in cui sedie e tavoli reggono microfoni, mixer e pc. Sceglie di chiamarsi Santachiara “perché ho scritto e registrato le mie prime canzoni in quel piccolo appartamento in via Santachiara 1, nell’omonimo quartiere di Napoli”. Debutta discograficamente nel giugno del 2020, tirando fuori 3 singoli in un mese, “quindi”, “io e me” e “alba”, che hanno un ottimo riscontro di pubblico e critica. Nei tre brani viene fuori la sua attitudine a non usare i generi musicale come tratto distintivo, ma piuttosto come tappeti per le parole, le melodie e la timbrica della sua voce.



www.instagram.com/solosantachiara/
Giuseppe Barone (Carosello)
10-12-2020
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

SANTACHIARA
Giuseppe Barone (Carosello)
10-12-2020



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ