Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Scarica l'app EarOne

Massimo Zoara B-nario - Quello che cantava Luca (Remix Zoara) (Radio Date: 20-05-2016)

Massimo Zoara B-nario - Quello che cantava Luca (Remix Zoara) (Radio Date: 20-05-2016)
MASSIMO ZOARA Bnario

Dal 20 maggio in radio

QUELLO CHE CANTAVA LUCA

Da venerdì 20 maggio esce “Quello che cantava Luca” (QG/Believe), il nuovo singolo di Massimo Zoara, leader del progetto Bnario,come bonus track del nuovo doppio disco “Le cose che cambiano – Le cose che restano”.


Massimo Zoara ha scelto di produrre, incidere e dare alle radio il nuovo singolo per l’estate senza inserirlo nella tracklist del nuovo album e ha voluto rendere omaggio a un amico cantautore, Luca Carboni, e alla sua “Mare mare” non con una cover ma con una canzone originale capace di riprendere alcune tematiche del brano citando nel testo proprio il cantautore bolognese, in un inciso da cui è stato preso il titolo del brano “Quello che cantava Luca”.


I primi ’90, per Massimo Zoara, sono anni dedicati alla grande passione per la musica, le radio e le discoteche. Di giorno lavora a Radio CNR e la notte la passa in consolle nelle più importanti discoteche d’Italia. La svolta arriva quando incontra Claudio Cecchetto nel 1994, in quegli anni il “Re Mida” dei talent scout discografici italiani. Nasce Bnario insieme a Luca Abbrescia che debutta nel maggio del 1994, con la pubblicazione dell'album omonimo e subito disco d’oro grazie a singoli di successo come “Battisti”, primo dissing nella musica italiana e l’evergreen “Tra me e te”. L’Album in poche settimane vende oltre 50.000 copie ed è subito disco d’oro.
Nel 1996 esce il secondo album “La musica che piace a noi” a cui collaborano tra gli altri Max Pezzali, Paola e Chiara, Saturnino e Demo Morselli. Nel giugno dell'anno successivo apre l’unica data italiana dell'History World Tour di Michael Jackson. Il terzo album “S-cambio” è del 1998 e vede la collaborazione di Vasco Rossi, nel brano “Splendida così” mentre Eros Ramazzotti è coautore della ballad “Quando sarò grande”. Bnario segue il cantante romano nel suo tour europeo. Massimo Zoara continua la sua attività di cantante-produttore, e nell'estate del 2003, col singolo “Meglio da soli”, Bnariovince “Un disco per l'estate”. Il singolo sarà seguito l'anno successivo dal 4º album, dal titolo “Dal cuore alla testa”. Il quinto album esce, invece, nel maggio 2008 ed è un greatest hits intitolato “La raccolta”, con due inediti, “Tutto cade” e “C'è”, colonna sonora del film 35 millimetri, primo premio al Festival del Cinema Indipendente di Foggia. A giugno 2014 Bnario scrive la soundtrack di “Milano Underground“, opera premiata come miglior serie tv-web al Film Festival di Roma.

www.facebook.com/BnarioOfficial; twitter.com/BNario
Claudio Arillotta (Vagor)
16-05-2016
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate




Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ | SCARICA L'APP