Seguici su Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Darin - Electric

Rosa Chemical - MADE IN ITALY (Radio Date: 09-02-2023)

Rosa Chemical - MADE IN ITALY (Radio Date: 09-02-2023)

ROSA CHEMICAL

DISPONIBILE ORA

MADE IN ITALY

IL BRANO IN GARA AL 73° FESTIVAL DI SANREMO

 

ROSA CHEMICAL, per la prima volta in gara alla 73esima edizione del Festival di Sanremo, presenta “Made in Italy”, accompagnato dal videoclip e da ora disponibile su tutte le piattaforme digitali. Dal 24 febbraio la versione sanremese del pezzo sarà disponibile in esclusiva e in edizione limitata su 45 giri colorato e autografato, con la cover ufficiale esplicita (disponibile solo su shop Universal, in preorder a questo link).

 

Scritto da Manuel Franco Rocati (Rosa Chemical) e Paolo Antonacci, composto da Oscar Inglese e Davide Simonetta e con la produzione di Bdope e Simonetta, “Made in Italy” è un brano di provocazione che racchiude al suo interno tutta l’essenza e l’irriverenza prorompente di Rosa Chemical. Parlando in maniera sfrontata di temi ancora oggi considerati tabù come il sesso, la fluidità e il poliamore, lancia un messaggio di libertà che, con strofe sporche e accattivanti e un ritmo puramente dance ed un tocco gipsy, invita ad abbracciare la diversità in tutte le sue sfaccettature. Uno spaccato di realtà che si prende gioco di cliché, luoghi comuni e pregiudizi fino a romperli.

 

Il videoclip, prodotto da ILLMATIC Film Group e diretto da Asia J. Lanni e Nicola Bussei, traduce in immagini il messaggio del singolo, in un turbinio di figure stravaganti, ma allo stesso tempo eleganti, che vanno a comporre il mondo di Rosa Chemical. Un mondo fatto a colori, in cui ognuno è libero di esprimere se stesso, e in cui la vera protagonista è l’italianità, esaltata dai simboli più comuni all’immaginario della nostra società, come gli spaghetti. L’artista si diverte a impersonificare alcuni personaggi iconici del nostro Paese, quali La Monnalisa, Raffaella Carrà e il sommo poeta Dante Alighieri.

 

La copertina di “Made in Italy”, scattata da Kali Yuga (@unascritturadiluce) in due versioni - una esplicita, quella ufficiale, ed una clean nel rispetto dei canali canonici utilizzati -, vede come protagonista Alex Mucci (influencer e content creator fra le più seguite sulla piattaforma OnlyFans) su una tavola imbandita che richiama i tipici simboli dell’italianità, da lei schiacciati in segno di riscatto. La versione ufficiale della cover è stata svelata sul profilo OF dell’artista.

 

“Sesso. Libertà. Uguaglianza. Amore in tutti i sensi. E tutti a tavola!” Racconta Rosa Chemical “Made in Italy è questo: è pizza e tovaglia a scacchi, è Alex Mucci, creator numero 1 in Italia e simbolo di una piattaforma vittima dei pregiudizi, ma anche vino rosso e spaghetti. Made in Italy è piedi, con cui calpestare ciò che è generalista e che chiude tutto dentro una gabbia fatta di tabù. Made in Italy vuole liberarci dalle censure, dagli stereotipi e dal politicamente corretto. Come? Siamo i primi in Italia a svelare la cover ufficiale del brano su OnlyFans: la trovate da adesso sul mio canale; su Instagram invece una seconda versione, clean, nel rispetto delle policy dei canali con accesso ad un pubblico eterogeneo - anche in termini di età - che ho imparato ad utilizzare nel tempo”.

 

Nella serata di venerdì 10 febbraio, dedicata alle cover, Rosa Chemical si esibirà insieme a Rose Villain, reduce dall’uscita del suo primo album “Radio Gotham”, con il brano “America” di Gianna Nannini.

 

Dopo l’atteso debutto in gara al Festival della canzone italiana, l’artista è pronto ad incontrare i propri fan nelle sue prime date live, previste per il mese di aprile ai Magazzini Generali di Milano martedì 18 aprile e all’Orion di Ciampino (RM) giovedì 20 aprile. Le prevendite sono disponibili su Ticketone. Tutte le informazioni su https://friendsandpartners.it/.

 

Rosa Chemical si impone nel panorama musicale attuale per i testi eccentrici nati dall’esigenza di esprimersi senza filtri a 360°, con un linguaggio dissacrante e non convenzionale, che gli hanno permesso di rivoluzionare il mondo urban, in particolare con il suo manifesto artistico “POLKA”: la serie, divisa in tre parti, vede la collaborazione coi Thelonius B. e la produzione di Greg Willen in “Polka” (2020, che ha anticipato il suo primo album “Forever”), il feat. con Gué e Ernia in “Polka 2” (2021) e infine la produzione di Bdope in “POLKA 3” (2022), non etichettabile in alcun genere, in un mix di cultura gitana e musica elettronica. L’artista è tornato a novembre 2022 con “non è normale”, canzone con cui gira l’Italia in un radio & digital tour a bordo di un camper rosa per dare vita a contenuti che fanno discutere sul concetto di normalità. Tra i temi maggiormente trattati la libertà di essere se stessi senza farsi condizionare dalle norme della società e l'amore libero.

Lisa Gottardo (Universal)
09-02-2023
Condividi su Condividi su Facebook Condividi su Twitter

News Correlate

ROSA CHEMICAL
Lisa Gottardo (Universal)
27-02-2024
ROSA CHEMICAL
Lisa Gottardo (Universal)
18-05-2023
ROSA CHEMICAL
Lisa Gottardo (Universal)
09-02-2023



Torna Indietro
CHI SIAMO | SERVIZI | PUBBLICITÀ | SCARICA L'APP